Tutto quello che potresti preferire non sapere sull’orgasmo femminile

Marzo 31, 2021 Off Di Alexa Mary

Non puoi più sprecare le tue energie invano: lo stesso, tutte le donne fingono. Anche quelli che hanno veri orgasmi. Almeno questo è quello che ci hanno detto. Anche se, forse, c’è una sorta di inganno in questo..

È generalmente accettato che ottenere un orgasmo sia volontario e per la maggior parte piacevole. Accettato, ovviamente, da voi uomini. Poiché la comunità femminile ha un rapporto estremamente teso con questi picchi di piacere, non è assolutamente necessario dedicarti a tutte le sottigliezze di cui. Più precisamente, è addirittura controindicato. In una parola, tieni presente: dopo aver detto quello che sto per dire ora (ovvero: tutte, senza eccezioni, le ragazze regolarmente ti danno un falso sotto le spoglie di un vero orgasmo), corro un grosso rischio, in primo luogo, di incorrere la rabbia delle sorelle per sesso e secondo, per perdere almeno un po ‘di vita intima a tutti gli effetti. Non ci crederai, ma per la prima volta non specificheremo quanti anni di attività di scrittura, ho anche pensato: devo usare uno pseudonimo? “Tutto” – si scopre, me compreso, il che significa che non vedrò la felicità personale come un aumento della tariffa. Ad esempio, inizieresti a farti coinvolgere da un simulatore quando milioni di ragazze camminano in giro i cui orgasmi avvengono facilmente e naturalmente, non appena fai clic su un elastico dalle tue mutandine? Quindi altri ragazzi normali non lo farebbero … Tuttavia, mi affretto ad assicurarti, caro lettore: non ci sono persone simili in natura per finire sempre e per conto di “uno”. Non ce ne sono e non sono previste consegne nel prossimo futuro. Sì, e ho parlato delle mie torture non per spremere da te una lacrima di simpatia (ma dalla redazione – aumento di stipendio), ma perché ti rendessi conto di quanto sia delicato l’argomento di cui parleremo adesso.

Il tacito codice delle donne insegna a noi ragazze a negare fino all’ultimo. Orgasmo simulato, dici? Non abbiamo idea di cosa si tratti. E se hai sentito qualcosa del genere dai tuoi amici o dalla TV, allora tu stesso non l’hai mai fatto con nessuno. Non sappiamo affatto come sia fatto. Una cosa così conveniente come lo statuto delle limitazioni non funziona qui: ammettere, dicono, sì, è successo a causa della giovinezza e dell’inesperienza – questo è camminare sospettati per il resto della tua vita. Ciò significa che anche con il ragazzo che sarà sicuro che il clitoride sia da qualche parte nella zona dell’ombelico, riusciremo a provare un orgasmo, violento e lungo, tutto come preferisci.

In breve, scoprire la verità sicuramente non brillerà per te (a meno che non ci inietti un siero della verità). No, certo, puoi soccombere alla persuasione degli psicologi e provare a iniziare con una ragazza quella che le persone in camice bianco chiamano una “conversazione confidenziale”. Ma capisci, una cosa è dare un simile consiglio e un’altra è metterlo in pratica. Immagini idealistiche, quando gli amanti si siedono sul bordo del letto e discutono educatamente se lei è frigida o se ne ha uno piccolo – questo è più dal regno della fantascienza. Nella vita reale, tali conversazioni portano a un flusso ancora maggiore di bugie e talvolta persino a litigi con pugnalate..

Spero che ora tu non abbia una ragazza a portata di mano che potrebbe essere appuntata al muro con la domanda: “Beh, non stai imitando, vero?” Ma si è scoperto che sono io, che, a quanto pare, non ho nulla da perdere (ti avverto subito: potrebbe non esserci un’altra opportunità del genere per parlare francamente, quindi, caro lettore, non affrettarti a rifiutare). E ora allarghiamo la nostra immaginazione e immaginiamo: io e te abbiamo giurato sul file MAXIM di dire la verità e nient’altro, e ora stiamo discutendo con calma e franchezza della situazione. Affinché tutti gli altri non si offendano, faremo finta di mantenere la mia parola a nome del pubblico femminile e tu, rispettivamente, della metà maschile dell’umanità. Successivamente, fornisco una trascrizione della nostra possibile conversazione con te..

Tu. Imita, allora … E quanto tempo fa?

I. Sì, è passato un bel po ‘di tempo. Le basi della simulazione sono state comprese da noi contemporaneamente al programma scolastico e tra gli utenti particolarmente avanzati, anche prima del previsto. E nessuno ci ha insegnato questo: tutto da soli e, come si dice, tenendo conto dei desideri dei lavoratori. Non sta a me dirvi come i giovani che sono appena entrati nella via del vizio girano su indicatori quantitativi. È difficile per noi o cosa? All’inizio dell’attività sessuale, ognuno di noi probabilmente sapeva già come contare fino a cento, quindi in risposta alla domanda del fidanzato, qualsiasi numero gradito al suo orecchio veniva chiamato audacemente. È vero, i ragazzi di quel tempo erano meno esigenti di te. O forse, a livello sub-core, hanno capito tutto correttamente sulle opportunità di partenza ineguali. Dopotutto, mentre saltavi l’algebra per amore dei piaceri sensuali, abbiamo fatto lo stesso, come si suol dire, per la compagnia, poiché in linea di principio non si parlava di ottenere la vera felicità femminile.

Tu. Ma ora hai già acquisito esperienza, ormoni e stai comunque mentendo. Per che cosa?

I. Perché fai domande stupide? Bene, cosa dovresti sostituire la frase “Hai finito?” su un significato simile, ma lasciandoci almeno un margine di manovra speculativo? Giudica tu stesso, sulla riga “Baby, sei stata brava?” (con un’enfasi su “buono”, non su “era”) puoi rispondere con un centinaio di belle parole, iniziando con “magico” e finendo con “stordito” (e tutto questo sarà la verità più pura, poiché nel sesso, inoltre orgasmo, ci sono molti altri aspetti positivi) … Ti piace fare domande che ci costringano a un “sì” deciso o un “no” altrettanto deciso. Ognuno di noi, che almeno una volta ha visto lo sguardo di un uomo che segue l’opzione “no”, farebbe meglio a cucirsi la bocca con un filo duro piuttosto che dirlo di nuovo.

Tu. Ammettilo: menti nei nostri occhi, e poi in compagnia dei tuoi amici discuti di come hai organizzato tutto in modo intelligente?

I. Sai, le ragazze hanno i loro segreti. Anche da altre ragazze. E non me ne frega un cazzo della solidarietà femminile. Inoltre, è molto più piacevole lamentarsi con le proprie amiche che difficilmente si possono incrociare le gambe che essere bollato come un gelido perdente, in cui gli ultimi sei mesi “sarebbero stati solo un po ‘- e tutto è successo”. In una parola, ascoltateci, ragazzi, tramite un certo Rocco Siffredi. In questo senso siamo per l’etica aziendale, che non ci permette di divulgare le informazioni ricevute in camera da letto..

Tu. Non fraintendermi, ma sembra che tu stesso non capisca molto bene quando e come puoi ottenere questo stesso orgasmo …

I. Così è. L’orgasmo femminile è una cosa così imprevedibile che, temo, anche Pavel Globa non poteva sapere con certezza se oggi Venere, astrologicamente parlando, guarderebbe la sua Tamara nella casa dei contatti matrimoniali. Come possiamo prevedere come ci risponderanno la tua parola e le tue azioni! A dire il vero, la nostra felicità femminile può spaventare qualsiasi cosa. Anche noi stessi. Se, ad esempio, entrando nel tratto iniziale, scopro improvvisamente che il mio petto sembra in qualche modo strano in una posizione occupata, o, lanciami un tuono, linee bikini scarsamente epilate – è così, avrò un orgasmo. O, diciamo, la temperatura delle gambe: una specie di sciocchezza, ei sessuologi olandesi hanno scoperto che le ragazze con i tacchi di ghiaccio difficilmente riescono a scaricarsi. Quindi pensa a cosa chiedere a un gentiluomo: una sessione di sesso orale o isolare un balcone?

Tu. Non puoi semplicemente dire che non c’è stato l’orgasmo e decidere collettivamente dove ottenerlo? Dopotutto, siamo tutti adulti, a quanto pare, persone. Allora perché non comportarsi in modo appropriato?

I. È proprio così, che gli adulti. Diciamo che hai vissuto per trent’anni, vissuto, nel senso di una vita sessuale, e sei stato sicuro che nessuna ragazza ne uscisse insoddisfatta, ed eccoci alle nostre affermazioni. Come puoi ?! Soprattutto dopo tutto quello che hai fatto per noi! Abbiamo visto come hai provato, ottenendo il nostro inestimabile orgasmo, e ora vediamo come sei comodamente sdraiato accanto a te. E in generale, ci sono molti appassionati tra voi che, dopo aver sentito “È troppo presto per te, ragazzo, per rilassarti”, torneranno allegramente a quello originale? Non cercare di capire, credimi sulla parola: la simulazione è un credito di fiducia senza interessi e in qualche modo anche un complimento. Per il bene di un ragazzo della categoria casuale (o completamente senza speranza), saremmo così zelanti, strappando i legamenti, rovinando una manicure? Se ti rallegriamo con gemiti voluttuosi, allora non tutto è perduto. Più precisamente, non tutto è stato ancora trovato, ma certamente lo sarà. Alla fine, se non padroneggi da solo il nostro meccanismo di innesco, possiamo sempre suggerire delicatamente, farti passare un utile articolo dalla rivista.

Tu. A proposito, sugli articoli. Li abbiamo studiati attentamente: ci sono sintomi! Può davvero essere tutto simulato?

Sì. Ti racconterò come giornalista, e anche come donna in combinazione: l’importanza dei materiali nel formato “24.5 modi per distinguere un vero orgasmo da uno falso (perdonami, santo cielo, non è 25: l’autore iniziato a bere) “è molto esagerato. Cosa scrivono di solito i miei colleghi a riguardo? Ringhi uterini e occhi roteanti? Non solo i laureati GITIS possono ritrarre tali, come potresti immaginare. Il rossore e il sudore compaiono da soli: dopotutto, non stiamo giocando a Tetris con te, ma consumiamo calorie. Oh sì, la contrazione dei muscoli intimi. Il fatto che si trovino un po ‘più in profondità rispetto al resto non significa che siano ingestibili. A proposito, ecco un altro punto importante: anche se abbiamo le convulsioni consapevolmente, e non a causa dell’orgasmo inevitabilmente prossimo, è solo un bene per tutti noi. Gli esperti ne sono certi: venti contrazioni al giorno possono migliorare il potenziale erotico di una ragazza. Quindi una simulazione di alta qualità di un orgasmo non è altro che un allenamento del reale.

Tu. E non hai paura che quando ne accadrà uno vero, la differenza tra questo e una serie di falsi precedenti sarà evidente non solo per te, ma anche per noi.?

I. Ecco i topi, i vigili urbani e ingrassare – abbiamo paura, ma questo, mi dispiace, no. Lascia che sia noto a te, le ragazze non solo hanno un ricco mondo interiore, ma anche un assortimento di orgasmi – per tipo, durata e luminosità. Riguardo al recentemente suonato, puoi sempre dire: “Sì, era così, spazzatura, clitoride debole”. Ma incontreremo quella vera con applausi e fuochi d’artificio – dicono, è successo un miracolo: un amico ci ha regalato un orgasmo vaginale super-turbo-reale-multiplo, che, come un’eclissi totale, si verifica una volta al secolo. La pratica mostra che i ragazzi, ispirati da una cattura così senza precedenti, dimenticano immediatamente come appariva e suonava la felicità femminile, cosa che è accaduta notti prima..

Tu. Aspetta, ancora non capisco: di chi è la colpa – noi o te?

Non appartengo a nessuno. L’amicizia sessuale ha vinto. Sì, e un’altra cosa. Anche se non capisci una parola di questo articolo, cerca solo di capire una cosa importante: per raggiungere la felicità femminile, sono necessarie due condizioni: a) molto e fare sesso a fondo con noi; b) fare meno domande.

Articoli simili

  • Il sesso frequente distrugge la libido femminile

    Ora si sdraierà accanto a me, metterà la sua mano sul mio stomaco, comincerà ad affondare sempre più in basso. Signore, com’è prevedibile tutto! È lo stesso ogni giorno! verità,…

  • Turismo sessuale

    THAILANDIA Secondo i dati ufficiali, più di due milioni di cittadini thailandesi sono impegnati nel lavoro sessuale. Un quinto di tutte le cortigiane thailandesi -…

  • Programma educativo sexy per uomini

    Sarebbe molto bello se gli uomini potessero leggere i pensieri del loro partner. Ciò salverebbe la coppia da molti errori comuni a letto o dentro…